Le parafilie e i disturbi parafilici

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Le parafilie e i disturbi parafilici

Questo corso affronta il nuovo inquadramento clinico e psicologico delle parafilie e dei disturbi parafilici, sottolineandone punti di forza e di debolezza. Inoltre delinea i vari percorsi psicologici che possono portare all’acting out di comportamenti parafilici a valenza non solo psicopatologica ma anche di reato penale; infine espone le linee generali di trattamento delle condizioni parafiliche che richiedono un intervento terapeutico.

Obiettivi
Trasferire la capacità di elaborare un inquadramento differenziale fra parafilie e disturbi parafilici, tenendone presenti le caratteristiche delle varie tipologie e manifestazioni.
Rendere in grado di individuare i fattori di rischio e quelli di resilienza per effettuare interventi preventivi e terapeutici.
Permettere l’acquisizione di conoscenze e capacità atte a progettare e realizzare un intervento di trattamento e/o di prevenzione della recidiva nei casi in cui questo viene richiesto.

Maggio 24 2019

Dettagli

Inizia: 24/05/2019 @ 09:00
Finisce: 25/05/2019 @ 18:30
Costo A Pagamento
Crediti ECM: 16
Modalità: Offline
Ultima Data Utile: 23/05/2019
Evento Tags:, , ,
Sito Web: Visita il sito dell'evento

Luogo

via Fiume 5
Firenze, 50123 Toscana

+ Google Maps

Programma

  • PRIMA GIORNATA (9.00-13.00; 14.00-18.30)
  • 8.30-9.00 Registrazione iscritti
  • Definizione e concettualizzazione delle parafilie e dei disturbi parafilici.
  • Le diverse tipologie delle parafilie e/o dei disturbi parafilici.
  • Teorie eziopatologiche generali dei disturbi parafilici.
  • Teorie più specifiche per i disturbi parafilici con connotazioni di reato, soprattutto rispetto alla pedofilia.
  • Fattori di rischio di recidiva e strumenti per valutarli.
  • SECONDA GIORNATA (9.00-13.00; 14.00-18.30)
  • L’intervento nel caso di parafilie prive di coinvolgimento penale.
  • Linee generali d’intervento nel caso delle parafilie con coinvolgimento penale.
  • Spiegazione delle differenze fra abusatori sessuali di minori e pedofili.
  • Rassegna delle principali tipologie di abusatori sessuali di minori.
  • Le teorie relative ai possibili percorsi in grado di portare all’abuso sessuale sui minori.
  • La prevenzione della ricaduta.
  • Il Good Lives Model.
  • Applicazioni e limiti.
  • 18.00-18.30 Questionario finale ECM
  •  

Organizzatore

Giunti O.S. Psychometrics
Telefono: 055/6236501
Email:
Sito Web: Vai sul sito dell'evento