Funzionamento Intellettivo Limite e Disabilità Intellettive

Caricamento Eventi

Funzionamento Intellettivo Limite e Disabilità Intellettive

I bambini con Funzionamento Intellettivo Limite (FIL) e Disabilità Intellettiva (DI) necessitano di interventi educativi, scolastici e abilitativi particolarmente mirati.

Il corso fornisce le competenze metodologiche e pratiche per effettuare, a partire da una adeguata valutazione delle disabilità intellettive e del Funzionamento Intellettivo Limite, interventi abilitativi, scolastici ed educativi tenendo conto dei contesti di vita. Saranno proposte strategie abilitative che considerano i tre fondamentali contesti di vita (famiglia, scuola e società) e verranno descritti metodi innovativi atti a potenziare il pensiero e il ragionamento e a favorire un’inclusione ottimale. Verranno presentati casi clinici e situazioni di vita familiare e scolastica.

Nella prima parte si affronteranno le problematiche relative alla valutazione e soprattutto al trattamento del funzionamento intellettivo limite e delle disabilità intellettive.
La seconda parte sarà interamente dedicata ai piani di intervento abilitativo ed educativo con ricche e puntuali indicazioni operative sulle attività di potenziamento sia in ambito scolastico (dalla lettura di una valutazione diagnostica, alla formulazione di un piano di intervento che tenga conto delle abilità già possedute e delle potenzialità effettive) che abilitativo.
Nel corso sono previste esemplificazioni attraverso la discussione di casi, fornendo una visione completa dell’intero processo di intervento.

Marzo 13 2020

Dettagli

Inizia: 13/03/2020 @ 09:00
Finisce: 14/03/2020 @ 18:00
Costo A Pagamento
Modalità: In Aula
Categorie:
Evento Tags:, ,
Sito Web: Visita il sito dell'evento

Luogo

Padova

Programma

  • Prima giornata (9.00-13.00; 14.00-18.00)
  • 8.30-9.00: Registrazione dei partecipanti.
  • Il Funzionamento Intellettivo Limite: letteratura e recenti ricerche.
  • Il Funzionamento Intellettivo Limite: c'è un profilo tipico? Il ruolo della memoria di lavoro.
  • Il Funzionamento Intellettivo Limite: svantaggio culturale e comorbilità.
  • Disabilità intellettiva (disturbo dello sviluppo intellettivo): le novità del DSM-5, criteri diagnostici.
  • La valutazione del QI di deviazione.
  • Definizione del livello di gravità negli ambiti concettuale, sociale e pratico.
  • La valutazione del funzionamento adattivo.
  • Come utilizzare la valutazione clinica sulle disabilità intellettive e sul funzionamento intellettivo limite per finalità educative, scolastiche e abilitative.
  • Dagli indici di QI di deviazione ai profili con età equivalenti e ai potenziali di sviluppo.
  • Consolidamento dei livelli di partenza e sovrapprendimento per una buona efficacia del lavoro sui potenziali di apprendimento.
  • Insegnare a leggere: a partire da una progressiva differenziazione; oltre la distinzione fra metodo globale e metodo analitico.
  • Insegnare l’aritmetica. I primi calcoli: lavoro a mente e fatti numerici.
  • Seconda giornata (9.00-13.00; 14.00-18.30)
  • Deficit e surplus rispetto all'età mentale.
  • Caratteristiche di un buon contesto inclusivo (famiglia scuola, società).
  • Interventi educativi e scolastici. Indicazioni di base.
  • Indicatori di livelli di sviluppo e attività di potenziamento.
  • Il counseling alle famiglie.
  • Gestire una classe inclusiva:
  • conoscere i livelli di partenza e rinforzarli prima di lavorare sui potenziali;
  • favorire prestazioni che vanno al di là delle capacità intellettive effetto surplus;
  • favorire aspettative di successo adeguate e la motivazione di competenza proponendo sfide ottimali;
  • evitare l'iper-dipendenza dall'adulto;
  • insegnamento differenziato - insieme a tutti i compagni.
  • Allenare l’ascolto, la comprensione verbale, la ricerca percettiva e la memorizzazione.
  • Potenziare pensiero e ragionamento in caso di disabilità intellettive e funzionamento intellettivo limite.
  • 18.00-18.30 Somministrazione del questionario finale ECM.
  •  

Organizzatore

Giunti O.S. Psychometrics
Telefono: 055/6236501
Email:
Sito Web: Vai sul sito dell'evento