I disturbi della sfera emozionale in età evolutiva: l’intervento cognitivo comportamentale

Caricamento Eventi

I disturbi della sfera emozionale in età evolutiva: l’intervento cognitivo comportamentale

Negli ultimi anni gli psicologi, i neuropsichiatri infantili e i professionisti della salute mentale che si occupano di sofferenza in età evolutiva (bambini e adolescenti) hanno assistito ad un incremento della richiesta di assistenza e intervento per diverse problematiche della sfera psichica in età evolutiva. Appaiono infatti in aumento quadri psicopatologici caratterizzati da sintomi di ansia e alterazioni dell’umore, compulsioni e ossessioni. Molti di questi quadri sono in continuità tra salute e patologia, ma anche in continuità tra fanciullezza e vita adulta e, pertanto, difficili da individuare e trattare. In linea con l’approccio bio-psico-sociale, appare fondamentale evidenziare precocemente pattern di comportamento prodromici di difficoltà di adattamento e di disagio psichico e, parallelamente, individuare fattori di rischio e fattori protettivi della deriva psicopatologica dell’individuo.

Il corso si propone di presentare adeguati percorsi diagnostici con riferimento all’assessment psicodiagnostico, e di illustrare interventi e trattamento psicoterapeutico cognitivo comportamentale con elevata efficacia per i numerosi disturbi psicologici a esordio infantile. Particolare attenzione sarà posta sui fattori di rischio, sulla relazione tra disturbi psicopatologici e disturbi del neurosviluppo e sull’importanza che ha il coinvolgimento di genitori e insegnanti negli interventi di recupero.

Obiettivi

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Identificare e descrivere le diverse condizioni psicopatologiche in età evolutiva.
  • Riconoscere i fattori di rischio personali e ambientali e l’impatto di possibili eventi traumatici.
  • Impostare prassi e tecniche di intervento psicologico per sostenere il recupero di soggetti con disturbi psicopatologici in età evolutiva.
  • Elaborare programmi di intervento che integrino le diverse risorse e che distinguano obiettivi a breve termine (miglioramento della qualità di vita dell’intero nucleo famigliare) da quelli a medio termine (prevenzione della cronicizzazione di sintomi psicopatologici e riduzione dell’impatto dei disturbi sul percorso maturativo dell’individuo) e lungo termine (prevenzione dei disturbi di personalità e promozione della piena realizzazione esistenziale dell’individuo).
Durata

10 ore di autoformazione attraverso video, slide ed esercitazioni fruibili esclusivamente online.

Docente
Fabio Celi. Psicologo e psicoterapeuta. Già Primario psicologo nell’ASL di Massa e Carrara. Docente di Psicologia Clinica Università di Pisa. Docente di Psicoterapia cognitivo comportamentale in età evolutiva nelle Scuole di specializzazione in psicoterapia di Torino, Milano, Padova, Bologna, Genova, Parma e Firenze.

Settembre 02 2020

Dettagli

Inizia: 2/09/2020 @ 08:00
Finisce: 31/12/2020 @ 23:30
Costo A Pagamento
Crediti ECM: 10
Modalità: Online
Sito Web: Visita il sito dell'evento

Luogo

Firenze

Via Frà Paolo Sarpi 7/a
Firenze, Italia

Telefono:

0556236579

Visit Venue Website

Programma

  • Introduzione
  • Il metodo ACT.
  • Contestualismo funzionale.
  • Paure e token economy.
  • Auto osservazione e rinforzamento.
  • Strategie cognitivo comportamentali standard.
  • Esercizi di defusione.
  • Esaflex.
  • I termometri delle emozioni.
  • Abituazione e defusione.
  • Strategie cognitivo-comportamentali nei disturbi emozionali:
  • Il caso di Giacomo
  • Il caso di Lorenzo
  • Il caso di Aurora
  • Conclusioni.
  • Esercitazione.
  •  

Organizzatore

Giunti O.S. Psychometrics
Telefono: 055/6236501
Email:
Sito Web: Vai sul sito dell'evento